Crea sito

Il canto del cuore – Macrina Mirti

il canto del cuoreDa lettrice infaticabile quale sono sempre stata, devo ammettere che l’avvento del digitale mi sottopone a tentazioni continue, alle quali difficilmente riesco a resistere. Ma di questo sono molto felice, perché posso leggere cose che altrimenti non avrei mai acquistato, avvicinarmi ad autrici/autori ai quali probabilmente non avrei dato alcuna chance. E questa sarebbe stata una grave perdita.

Grazie anche alla tanto agognata pausa delle vacanze pasquali, sto leggendo tantissimo, e l’ultimo è stato questo racconto di Macrina Mirti. Mi piacciono gli storici, e questo è ambientato nel 569 d.C. Ma soprattutto mi piace quando riesco a sentire i personaggi, l’odore della paura, della passione, della natura ancora selvaggia. Domiziana e Neherem sono due bei personaggi. Lui soprattutto, ma non perché io abbia un particolare  debole per il maschio Alpha, quanto perché lei mi sembra un po’ troppo “sciocchina”. Ma probabilmente la brevità del racconto non permette un approfondimento dei personaggi.

1 comment for “Il canto del cuore – Macrina Mirti

  1. 27 aprile 2014 at 22:00

    Grazie Sabrina, sono contenta ti sia piaciuto. Domiziana, in effetti, è un po’ viziata. Speriamo che il matrimonio e i figli la cambino. Ma questa è un’altra storia, e non so se la scriverò mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*